watorscript

Ragazzi sto avendo un pò difficoltà ad approcciarmi alla realizzazione dello script bash.
Ho studiato gli appunti a lezione ma sinceramente non so sa dove iniziare, più che altro perchè non trovo riscontro tra appunti e poi effettiva realizzazione di uno script che mi va a controllare la formattazione del file pianeta.
Qualche suggerimento? Grazie mille

Comments

  • JokerJoker Posts: 82
    Ci sono un sacco di guide in giro per internet, penso possano bastare per un esame di Informatica. Esempio: http://tldp.org/HOWTO/Bash-Prog-Intro-HOWTO.html
  • Ciao, ti confermo che in giro per la rete si trovano tantissime (anche troppe) informazioni su come realizzare uno scrpit bash.
    Per quanto riguarda lo script del progetto devi:
    -Controllare gli argomenti passati (che siano opzioni o un file esistente) e quello riesci a farlo studiando le slide.
    -Aprire il file e leggerne le righe di cui una prima indicazione su come farlo è proprio nel Readme-2 del progetto.
    -Controllare la formattazione delle righe lette. Io ho risolto con un'espressione regolare che non è argomento trattato a lezione ma che ho imparato sbattendomi un po' e chiedo info un po' in giro.

    Di per se a mio avviso lo script è abbastanza fattibile.
  • ErionErion Posts: 15
    Ciao, a proposito dello script. Non riesco a trovare da nessuna parte come indicare il carattere 'spazio'. Per esempio:
    if [ $str = ... ]; then
    dove al posto dei ... dovrei indicare lo spazio.
    Qualcuno sa come indicarlo.
    Grazie. Ciao.
  • wamiwami Posts: 9
    Nei confronti tra stringhe ti conviene usare le doppie parentesi quadre per non avere problemi di spazi o di stringhe vuote (in generale, in bash usa sempre le doppie). Per lo spazio usa doppi " " oppure singoli apici ' ', quindi
    if [[ $str = " " ]]; then ...; fi
    
  • 3490834908 Posts: 15
    Ragazzi ho un dubbio, ogni errore che viene generato durante lo script mi da un echo "KO" ? oppure dobbiamo essere più specifici nella descrizione dell'errore?
    Inoltre per ridirigerlo verso lo stderr mi basta un >&2 vero?
  • Vediamo se ho capito:

    -Per quanto riguarda la ridirezione su stderr OK, va bene >&2
    - Per quanto riguarda l'errore io sono stato un po' più specifico (distinguendoli con un echo diverso) ma non credo sia questo il fulcro. Se magari qualcuno glielo chiedesse potrebbe essere utile a tutti crivendolo qui.
  • 3490834908 Posts: 15
    Grazie federico, anche io sono stato più specifico nella gestione degli errori.
    Comunque ho un'altra domanda: se fai caso al testscript quando fa il test n.7 cioè -> ./watorscript --help perchè controlla che sia "vero" ? nel senso non ci vorrebbe una negazione prima del test? a questo punto mi viene il dubbio che quando mi gestisco la chiamata dello script con l'opzione lunga alla fine debba fare un exit 1 ?
  • edited May 2015
    In effetti sì lo script deve ritornare con exit 1 dopo la visualizzazione dell'help.
  • 3490834908 Posts: 15
    In effetti sì lo script deve ritornare con exit 1 dopo la visualizzazione dell'help.
    perfetto, grazie federico

    ora sotto con la parte dei processi wator e visualizer :/ tu l'hai già realizzata? sinceramente anche li di primo impatto mi trovo un pò spiazzato...le slide del corso sinceramente non mi aiutano molto
  • edited May 2015
    Anch'io al primo impatto ho avuto la stessa impressione. Ma posso dire che leggendo bene il testo l'atchitettura e' specificata molto bene e se hai fatto le esercitazioni secondo me hai tutto quello che ti occorre, anzi sono piu' difficile quelle. Cerca di capire bene il testo, è spiegato abbastanza dettagliatamente il comportamento dei thread e dei processi e per capire meglio aiutati guardando gli script dei test.
    Se hai qualche dubbio chiedi pure...
  • ErionErion Posts: 15
    ragazzi, sto iniziando ora la parte del secondo frammento riguardanti wator e visualizer. Sono un pò spiazzato anche io sul come partire. Dove inizio a scrivere il codice? Creo un nuovo file .c ed includo i file wator.h e wator.c del primo frammento per avere accesso alle funzioni? Poi procedo con il creare i thread e con una fork per creare visualizer??
    se qualcuno mi desse una dritta iniziale sul come collegare queste semplici ma essenziali cose gliene sarei grato.
    Ciao!!
  • Ciao, ti confermo che in giro per la rete si trovano tantissime (anche troppe) informazioni su come realizzare uno scrpit bash.
    Per quanto riguarda lo script del progetto devi:
    -Controllare gli argomenti passati (che siano opzioni o un file esistente) e quello riesci a farlo studiando le slide.
    -Aprire il file e leggerne le righe di cui una prima indicazione su come farlo è proprio nel Readme-2 del progetto.
    Assurance dépendance -Controllare la formattazione delle righe lette. Io ho risolto con un'espressione regolare che non è argomento trattato a lezione ma che ho imparato sbattendomi un po' e chiedo info un po' in giro.

    Di per se a mio avviso lo script è abbastanza fattibile.
    Sì, ma il più sicuro e applicare il metodo del provider perché tutorial e suggerimenti abbondano sul web.

Sign In or Register to comment.